Microsoft Teams : la chat di Microsoft per collaborare tra colleghi

Microsoft ha finalmente rotto gli indugi e lanciato la sua piattaforma per la collaborazione in ambito professionale. Nel corso di un evento tenutosi mercoledì la casa di Redmond ha infatti lanciato Microsoft Teams, un software per computer, tablet e smartphone che offrirà a imprenditori e aziende l’opportunità di organizzare il proprio lavoro, condividere materiali e comunicare in stanze di chat tematiche, il tutto interfacciandosi con gli altri prodotti dell’azienda.

Le conversazioni saranno il collante di tutta l’esperienza: ogni utente potrà intraprendere discussioni private con gli altri membri della squadra o creare sottogruppi relativi a un particolare progetto o compito. La somiglianza con Slack da questo punto di vista è evidente, ma al noto software per la collaborazione Microsoft può contrapporre una suite di programmi di produttività di prim’ordine e sviluppati in casa, che renderà più facile passare dall’organizzazione in chat al lavoro vero e proprio.

La posta e il calendario di Outlook, le videochiamate di Skype (con i suoi bot), gli appunti di OneNote e tutta la versatilità della suite Office 365 sono infatti parte integrante di Microsoft Teams, che per questo motivo per essere utilizzato richiederà un abbonamento al servizio cloud della società. La piattaforma è disponibile in anteprima già da oggi (con app per smartphone pronte per Android, Windows e iOS), ma sarà pronta per il grande pubblico soltanto l’anno prossimo.

fonte: http://bit.ly/2eup7th

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...