FarmBot, l’agricoltura on demand

Si chiama FarmBot ed è il contadino del futuro. Questo robota gricolo, realizzato con Arduino, semina e cura le piante, si occupa di tutto creando l’orto perfetto, senza che l’utente deba fare assolutamente nulla.

Farmabot può essere programmato in base alle nostre esigenze tramite app su smartphone e il progetto è completamente open source. Non sarà bellissimo da vedere ma basta piazzarlo su un pezzo di terra dietro casa, in una serra o in un piccolo spazio del terrazzo e lui si occuperà del nostro orto personale.

FarmBot semina ogni pianta una per una e, per tutta la durata della crescita, si occupa per noi di innaffiare e curare le piante.

L’idea è venuto a un giovane ingegnere americano, Rory Aronson : “L’agricoltura è l’industria più importante del mondo ma deve fare i conti con l’aumento del fabbisogno di cibo, una esigenza difficile da conciliare con il rispetto dell’ambiente”, “FarmBot prepara il terreno, distrugge le erbacce, semina, raccoglie – continua Aronson – È il computer che gestisce tutto e può curare una policoltura con poco sforzo riducendo l’uso di sostanze chimiche”.

Tutti i dettagli di FarmBot, incluse le motivazioni etiche e filosofiche del progetto, sono disponibili da questa pagina: sarà preordinabile dal mese di luglio.

Buon divertimento !!!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...