Amyko, il braccialetto che può salvarvi la vita

Non solo smartwatch e non solo dispostivi indossabili per il fitness. Quest’anno, a Natale, potete scegliere anche Amyko, un braccialetto made in Italy e tecnologico che in pochi grammi di gomma termoplastica riciclabile e un design minimal e personalizzabile permette di portare al polso le informazioni medico sanitarie di prima emergenza, lo stato di salute e non solo.

Al momento opportuno, tutti i dati possono essere visualizzati sul display dello smartphone o tablet di un soccorritore o un familiare. Dall’indirizzo di casa al recapito della babysitter, dalle intolleranze alimentari alle allergie, è l’utente che decide cosa memorizzare e a chi renderlo visibile. Il braccialetto è adatto a tutti: un bambino in gita scolastica, la sportiva che fa trekking, chi va spesso in viaggio, la professionista che rientra tardi la sera dall’ufficio, il genitore anziano a corto di memoria. In sostanza, quello che Amyko vuole mettere al polso dei suoi utenti, è un po’ di sicurezza in più, senza spendere cifre esorbitanti.

Per usare Amyko, basta registrarsi su un cloud privato creando un account su cui inserire informazioni sulla propria condizione personale e sanitaria (anagrafica, fotografia, gruppo sanguigno, allergie, intolleranze, patologie mediche, dieta, condizione di salute, medico curante, contatti di emergenza etc). Si avvicina il braccialetto a uno smartphone o a un tablet dotato di tecnologia NFC e viene visualizzato il profilo dati completo per gestire la situazione. L’utente può scegliere quali informazioni rendere pubbliche e a chi (la maestra, il o la coniuge, il medico, la baby sitter, un amico), nel massimo rispetto della privacy, e può aggiornarle nel tempo via mobile o pc. Da quel momento AMYKO interviene ovunque in caso di bisogno.

Pensate a chi ha una persona anziana cara che magari ha bisogno di prendere dei farmaci o ha qualche problema di memoria. Il bracciale, con reminder mandati all’utente e ai cellulari delle persone selezionate, sarà la sua memoria, e in caso di bisogno il recapito di una persona fidata è subito a portata di mano. Amyko è n valido aiuto anche per chi pratica sport, oppure per chi viaggia spesso all’estero, per vacanza o per lavoro, tutte situazioni in cui, in caso di emergenza, è più difficile essere identificati o soccorsi. E le situazioni possono essere infinite.

fonte: http://it.ubergizmo.com/2015/12/07/amyko-il-braccialetto-che-puo-salvarvi-la-vita.html

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...