Con un algoritmo si potrà prevenire i ritardi dei treni

Ogni giorno migliaia di pendolari sono soggetti ai ritardi del trasporto pubblico, fortunatamente non è solo un problema italiano.

Una ricerca proveniente da Stoccolma ha creato un modello di previsione che permetterà di visualizzar l’intera rete ferroviaria con due ore di anticipo.

E’ il primo strumento che permette questo tipo di proiezioni, questo algoritmo prevede e previene i ritardi dei treni. Gli scenziati l’hanno chiamata “prognosi della viabilità”.

“Funziona come un sismografo” ha detto Wilhelm Landerholm, il capoprogetto: “Quando un treno non è in orario l’algoritmo calcola il rischio di un ritardo a catena sull’intero manto ferroviario”.

Il passo successivo sarà quello di prevenire i ritardi in tempo reale. Sapendo il ritardo, con un anticipo di due ore, si potrà inviare la segnalazione all’operatore della linea ferroviaria, e ci sarà tutto il tempo per risistemare la viabilità e non creare ulteriori ritardi.

L’app sarà disponibile da questo autunno, ma per ora solo in Svezia. La speranza è di vederlo, il prima possibile, in Italia.

Buon viaggio !

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...