Togliere l’amicizia a un collega può essere mobbing ?

A quanto pare sì.

Vittima del mobbing è una dipendente di un’agenzia immobiliare, Rachel Roberts, che si era lamentanta con il proprio principale della poca pubblicità, sulla vetrina dell’agenza, delle case a lei assegnate. Per questo motivo, è stata accusata dalla dirigente dell’agenzia Lisa Bird, nonchè moglie del principale, di comportarsi “come una scolaretta che corre dal maestro”.

Tornata a casa, la signora Roberts è andata a controllare se sul diario di Facebook della Bird ci fosse qualche stato “molesto” contro di lei. Ma ecco la sorpresa, è stata cancellata dagli amici.

Il tribunale per il diritto per il lavoro australiano ha stabilito che la signora Bird ha dimostrato “una mancanza di maturità emotiva e un comportamento irragionevole”.

La sentenza non afferma che la cancellazione da Facebook sia un atto di mobbing, ma può diventarlo se associati altri comportamenti poco rispettosi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...